Tu sei qui: Portale » I diritti degli animali » Articoli » FIRMATE,FIRMATE E DIFFONDETE . QUESTE IMMAGINI DI ORRORI CHE CI GIUNGONO DALLA RUSSIA CI APPARTENGONO E' NOSTRO DOVERE CONDIVIDERE LA LOTTA DEGLI ANIMALISTI IN RUSSIA

FIRMATE,FIRMATE E DIFFONDETE . QUESTE IMMAGINI DI ORRORI CHE CI GIUNGONO DALLA RUSSIA CI APPARTENGONO E' NOSTRO DOVERE CONDIVIDERE LA LOTTA DEGLI ANIMALISTI IN RUSSIA

Запретить притравку на животных в России (ЗАКОН МОТИ)! Ban hounding in Russia (MOTYA'S LAW)! PETITION AGAINST HOUNDING!

РБЭОО «Балтийская забота о животных»

LA CIVILTA' RUSSA E'  FATTA DI BARBARIE  DI  VIOLENZE, DI MASSACRI .  

UNA CIVILTA’ QUELLA RUSSA DOVE  LA DISCRIMINAZIONE VERSO GLI ANIMALI  NON HA UGUALI NEL MONDO , DOVE NON CI SONO LEGGI CHE PROTEGGANO E TUTELANO IL BENESSERE DEGLI ANIMALI DOMESTICI E SELVATICI .,IN QUANTO ESSERI SENZIENTI,  NONOSTANTE LE LOTTE DEL POPOLO ANIMALISTA RUSSO ,E GLI APPELLI  DEGLI ARTISTI  E DEGLI  SCIENZIATI RUSSI.

CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE

Animali in Russia

QUESTO  IMPARIAMO DAL TESTO DI QUESTA PETIZIONE CHE HA UN TESTO IN INGLESE E CHE IO HO TRADOTTO RIASSUMENDOLO   .

LA CACCIA E’ UN CRIMINE  IN TUTTO IL MONDO E CRIMINALI SONO TUTTI I CACCIATORI E I POLITICI  CHE AUTORIZZANO CON  LE LEGGI   MASSACRI  DI ESSERI SENZIENTI,   COSì’ DEFINITI DALL’ARTICOLO 13 DEL TRATTATTO DI LISBONA IN VIGORE IN EUROPA DAL 2008. NORMA DI RANGO PARACOSTITUZIONALE.

I CITTADINI RUSSI

 si appellano  alla società mondiale e ci chiediamo di sostenere la loro  richiesta di perseguitare l'addestramento dei cani da caccia uccidendo animali che vivono, consentita dalla legislazione russa.

“QUESTA E’ BARBARIE  E SADISMO ISTITUZIONLAIZZATO” .

IN RUSSIA ci sono  molti  centri di formazione , dove gli animali selvatici sono tenuti come prigionieri e vittime. Sono morsi e fatti a pezzi dai cani da caccia .

 “Un business   che deve finire  un business autorizzato dalla legislazione federale”

Volpi, orsi, procioni, lupi, cinghiali, tassi, scoiattoli, lepri, martore e loro cuccioli sono sacrificati, così come altre specie di animali.

Essi vivono in un inferno., sono tenuti in piccole gabbie, piene dei loro escrementi.

Le gabbie sono così piccole che gli animali possono difficilmente spostare o cambiare posizione.

Essi sono così affamati che non hanno abbastanza forza per cercare di proteggersi contro i cani. che li mordono .

  Se sono feriti o paralizzato, non sono curati , ma utilizzati per addestrare i cani più e più volte e vengono lasciati morire  per le ferite, perchè non sono   più  di alcuna utilità per questa 'scuola sanguinosa'.

 . Per incoraggiare e sviluppare l'aggressività dei cani da caccia “si consiglia” inizialmente l'utilizzo di cani randagi e cuccioli di volpe.

 “Questi centri di formazione sono pubblicizzati in modo  'molto accurato', per l'addestramento cani in preda viva, questo sadismo è pubblicizzato  sui siti web di caccia.  “

 

 Nella 'Grande Enciclopedia della Caccia', (Ripol, Classic, Mosca 2010) si consiglia di formazione di un cucciolo per la caccia in tane di animali.

La violenza, l’aggressività ,il terrore sono alla base della formazione di questi cuccioli, contro ogni tipo di tutela del benessere non solo dei cuccioli che saranno loro stessi vittime di  incontri sanguinari, ma non c’e una  sola parola nella legigslazione russa  su come gli animali selvatici devono essere trattati e conservati.

La tragica storia di un piccolo orso Mozia è conosciuta in tutto il mondo. 

L'orso è un simbolo della Russia.

Migliaia di persone e molte organizzazioni hanno combattuto per il suo salvataggio.

 Invano.

Mozia fu martirizzato a morte nella caccia e  tortuto vicino a Perm.

Al suo posto, oggi soffre una giovane femmina di orso bruno  ..

 Il popolo russo, scienziati e artisti noti hanno espresso le loro opinioni contro la legge della caccia e le regole di caccia che legalizzano  queste violenze e persecuzioni e ne hanno richiesto il divieto.:

 . nel 2013, 2 petizioni  sono stati firmati in Russia.

Tuttavia, l'opinione pubblica non viene preso in considerazione dal governo russo ; funzionari e pubblici ministeri danno risposte assurde, senza senso e incompetenti, non esiste un minimo senso etico per il rispetto della vita di esseri senzienti quali gli animali sono definiti da decenni dall’etologia in tutto il mondo.

Nonostante che ,

 L'orso bruno è incluso nella Lista Rossa IUCN come specie in pericolo e la Russia sia  un membro della IUCN.

Nonostante che

Nella Convenzione di Berna sia per la protezione della fauna, della flora in   ambienti naturali in Europa, gli orsi (Ursidae) sono inclusi.

Gli orsi continuano ad essere torturati in molte stazioni di adescamento.

 “ Chiediamo di avviare oggi in Russia un divieto legislativo totale per perseguitare  chiudere  tutti i centri di adescamento.”

Vi invitiamo  di guardare questi video:

Bear Baiting:                                                      

http://www.youtube.com/watch? v=k2NDShYEgA8;  

http://my.mail.ru/video/mail/astrav04/3/114.html#video=/mail/astrav04/3/114

(Circus bear Masha from ryazevo);    

http://www.fassen.net/954806/pritravka-po-medvedu-fryazevo-belyj-gena-i-pchelka-mpg-mp4/

(Circus bear Masha from Fryazevo)

Fox baiting (burrowing animals)                                                                                   

http://www.youtube.com/watch?v=oOmI5oKW1mg#t=43

Baby pig baiting http://www.youtube.com/watch?v=MFbz786w20g

Boar baiting                                                                                  

https://www.youtube.com/watch?v=YibhMY35_eU;                         

https://www.youtube.com/watch?v=BhmoodmUP0w

(lessons of cruelty in the presence of children);                                                                                      

http://www.youtube.com/watch?v=Wwuq8_NcQuk;

 The death of a dog

(Bear last effort wins the dog. Very revealing human behavior).
Unfortunately, the dog was the victim, but the cause is not a bear, a dog owner!                                                                                            
http://www.youtube.com/watch?v=tq1xdFHuMP0  

NGO "BALTIC ANIMAL CARE",  Sank-Petersburg city

Azioni sul documento
Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


ASSEMBLEA NAZIONALE
"COMITATI PER IL NO"
CONTINUA L'IMPEGNO


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria