Tu sei qui: Portale » Newsletter » Arrestare l'Italicum

Arrestare l'Italicum


27/04/2015

La petizione "Arrestare l'italicum" lanciata pomeriggio del 24 aprile dal Coordinamento per la Democrazia Costituzione, cui Liberacittadinanza aderisce, sta avendo uno straordinario numero di sostenitori. Finora siamo arrivati ad oltre 3.500 firme di adesione che abbiamo raccolto grazie all'impegno di quanti hanno rilanciato la proposta nei confronti dei loro contatti e sui social network. Domani il governo deciderà di mettere la fiducia sull'Italicum, dobbiamo fare una corsa contro il tempo per raggiungere il massimo numero di adesioni possibili e far sentire ai gruppi parlamentari (ai quali consegneremo la petizione con
le firme raccolte) ed ai singoli deputati il nostro fermo dissenso e l'esortazione ad arrestare l'Italicum.

Invitiamo tutti a firmare e a diffondere. Per firmare cliccare sul link seguente:

https://www.change.org/p/ai-deputati-arrestare-l-italicum?just_created=true

Inoltre sul sito www.liberacittadinanza.it segnaliamo:


25 aprile: 70 anni di libertà o di menzogne?  di Barbara Fois

Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


ASSEMBLEA NAZIONALE
"COMITATI PER IL NO"
CONTINUA L'IMPEGNO


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria