Tu sei qui: Portale » Newsletter » ARRESTI A VENEZIA

ARRESTI A VENEZIA


06/06/2014

Gli arresti di Venezia sono una prova ulteriore del sistema marcio in cui viviamo. La corruzzione è diventata sitema e combatterla deve essere la priorità di ogni governo degno di questo nome. Renzi, secondo il suo stile fatto di slogan, grida al ladro ma sui corrotti ferma tutto (il suo governo rinvia il decreto con i poteri a Cantone e fa slittare la discussione sulla nuova legge per contrastare le tamgenti)
Solo la rivolta di tutti i cittadini onesti e il rifiuto di questi personaggi peffettamente funzionali al sistema può cambiare le cose.

Invitiamo tutti a firmare l'appello "Non possiamo più accettare" ( CLICCANDO QUI) promosso dalla "Rete per la Costituzione" cui anche Liberacittadinanza aderisce.

inoltre sul sito www.liberacittadinanza.it

ARRESTI A VENEZIA di Silvia Manderino

2 Giugno festa della Repubblica, della Costituzione e del popolo italiano di Barbara Fois

Le spese militari italiane
spiegate in 4 minuti


Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo