Tu sei qui: Portale » Newsletter » Campagna Adesioni 2009 a Liberacittadinanza

Campagna Adesioni 2009 a Liberacittadinanza


14/03/2009

Viviamo in un periodo critico per la nostra democrazia. Le vicende di questi ultimi tempi evidenziano un attacco senza precedenti alle istituzioni e ci prospettano una situazione devastante.
Dopo tutti questi anni di campagna mediatica della destra che ha il monopolio dell'informazione e l'incapacità  della sinistra di fare opposizione, siamo diventati un  paese xenofobo, reazionario e fondamentalista, su cui il governo Berlusconi sta facendo leva per scardinare le fondamenta dello Stato democratico, laico e solidale.
Facciamo un appello a tutti i cittadini che non si rassegnano al berlusconismo ed hanno a cuore la salvaguardia della democrazia nel nostro paese a collaborare con noi e a sostenere l'associazione con la propria adesione come socio che ci permette di affrontare le spese per l'organizzazione di iniziative nazionali  e la diffusione di materiale d'informazione.
La quota annuale di adesione è di euro 20 (10 per i giovani sino a 25 anni).
Clicca QUI per tutte le informazioni per aderire a Liberacittadinanza

Inoltre sul sito www.liberacittadinanza.it segnaliamo i seguenti articoli:
Annozero e il termovalorizzatore di Patrizia Gentilini
Auto blu e polvere bianca di Marco Travaglio
Dopo Colleferro (Roma), cambiare rotta sui rifiuti: chiudere gli inceneritori di Cub-Confederazione Cobas-SdL intercategoriale
Referendum? No, grazie di Francesco Baicchi

Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


ASSEMBLEA NAZIONALE
"COMITATI PER IL NO"
CONTINUA L'IMPEGNO


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria