Tu sei qui: Portale » Newsletter » Cancelliamo con le firme i simboli padani

Cancelliamo con le firme i simboli padani


17/09/2010

Ad Adro, in provincia di Brescia, una scuola della Repubblica Italiana è stata trasformata in un istituto padano e ricoperta dai simboli leghisti su ordine di un sindaco che ha potuto contare sulla colpevole indulgenza del ministro dell’istruzione Gelmini. Un sopruso  e un oltraggio. Davanti all’inerzia delle pubbliche autorità che preferiscono girare la testa dall’altra parte chiediamo l’immediata cancellazione di quei simboli tracciati con intenti secessionisti e in evidente spregio al principio costituzionale della Repubblica una e indivisibile.
Firma L'appello

Sul sito www.liberacittadinanza.it segnaliamo i seguenti articoli:

Anniversario Breccia di Porta Pia di redazione LC

ITALIA di Lino D'Antonio

Mare lorum di Barbara Fois

P3, Martino: “Cesare” è Berlusconi Senatori pagati per far cadere Prodi di Valentina Errante e Massimo Martinelli

Corruzione, il ddl del Fatto conquista Pd, Idv e i finiani di Redazione Il Fatto Quotidiano

Le spese militari italiane
spiegate in 4 minuti


Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria