Tu sei qui: Portale » Newsletter » VIVA LE DONNE, finalmente l'Italia si indigna

VIVA LE DONNE, finalmente l'Italia si indigna


14/02/2011

Tantissime le donne e gli uomini oggi in piazza per rivendicare la propria dignità. Stracolme le piazze di moltissme città italiane.

Sul sito www.liberacittadinanza.it segnaliamo i seguenti articoli:  

Eversione e mutande di Daniela Gaudenzi

Se B. si dichiara prigioniero politico di Domenico Gallo

Perché non possiamo non parlare di Ruby di Francesco Baicchi

Silvio Berlusconi è indegno della carica che ricopre. Chiediamogli di dimettersi! Se non l'avete ancora fatto vi chiediamo di firmare la lettera aperta e di diffondere ai vostri contatti. L'indirizzo per leggere la lettera aperta e firmarla è il seguente:

http://www.liberacittadinanza.it/petizioni/lettera-aperta-al-presidente-del-consiglio/

Felice Besostri spiega
i requisti per una legge
elettorale costituzionale


Attuare la Costituzione
Luciano Barra Caracciolo


Paolo Maddalena
Intervistato
da Giulietto Chiesa


Paolo Maddalena
Attuare la Costituzione


ASSEMBLEA NAZIONALE
"COMITATI PER IL NO"
CONTINUA L'IMPEGNO


Elio Lannutti
sulla dittatura finanziaria