Tu sei qui: Portale » Dalle Sedi » Parma » Articoli » Roberta Roberti - Dalla protesta alla proposta

Roberta Roberti - Dalla protesta alla proposta

VIDEO comizio conclusivo della campagna elettorale di Parma Bene Comune

Certo non basta un comizio per convincersi della bontà di un candidato sindaco o del movimento Parma Bene Comune, bisognerebbe aver seguito gli ultimi dieci anni di battaglia condotte senza mezzi e con tanta volontà e determinazione.

Roberta in particolare ha lavorato ne "La scuola siamo noi" dimostrando una grande competenza, gli altri in tantissime altre situazioni.
In questi mesi di campagna elettorale abbiamo avuto dei trattamenti di sfavore dalla Gazzetta di Parma e non solo; siamo apparsi la metà delle volte che abbiamo inviato comunicati, e spesso siamo stati derisi... Niente di nuovo da questo giornale che oggi ha l'obiettivo assieme all'Unione Industriali di far vincere Bernazzoli perchè nulla cambi per loro.

Noi come Parma Bene Comune ribadiamo ciò che abbiamo detto all'inizio della campagna: abbiamo bisogno delle persone, dei cittadini ma non solo in periodo elettorale perché votino per noi, anche dopo, quando continueremo il cammino per far cambiare questa città, indipendentemente dal risultato elettorale che otteremo. Dalle piazze siamo venuti e nelle piazze torneremo, sperando di avere numerosi nostri consiglieri seduti all'interno del palazzo per amplificare le nostre voci.

Un saluto a tutti, simpatizzanti e non, e in particolare alla nostra grande Rob Rob che si merita un grande applauso e un grande ringraziamento da tutti noi.
 
Non sempre essere dalla parte del giusto porta la meritata riconoscenza dei cittadini, ma sentire oggi, negli ultimi giorni di campagna elettorale altri candidati con lingua biforcuta ripetere alcuni nostri concetti sui beni comuni ci fa un po' sorridere un po' arrabbiare. Ma noi restiamo umani e promettiamo di continuare ad esserci.

Azioni sul documento
Il patto sporco, Le verità che molti volevano nascondere"

PERCHÉ NON TI FANNO RIPAGARE IL DEBITO - Marco Bersani"

Come si sta riorganizzando la mafia dopo la morte di Riina: minacce, bombe ed estorsioni"

 
« novembre 2018 »
novembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930