372 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Operazione “Drago verde”: il bluff del governo ecologico
La regola di Mario: prima il Pil
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
OSSERVATORIO sulla TRANSIZIONE ECOLOGICA-PNRR al 15/6/2023
OSSERVATORIO sulla TRANSIZIONE ECOLOGICA-PNRR, promosso da Laudato Sii, Coordinamento Democrazia Costituzionale, NOstra, Ambiente e Lavoro
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Palmaria: addio, mia amata!
“Riqualificazione” oppure uno stupro dell’isola ?
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Pancho Pardi - I guardiani del territorio dissipato dalla «modernità»
Con l’illusione della produttività è stato distrutto suolo prezioso, dalle campagne è sparito il presidio umano
Si trova in BLOG / Blog Pancho Pardi
Pandemia, un anno di errori assai poco innocenti
Un anno di covid. Una generazione (gli anziani) è stata falcidiata, un'altra consegnata all'isolamento e al disagio (infanzia e adolescenza), le famiglie (specialmente le donne) precarietà
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Parlare ai senza potere
Non possiamo più aspettare e, per quanto sia difficile da accettare, non possiamo neanche sperare che siano i governi a muoversi di fronte ai disastri climatici e ambientali
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Patacche e «scajolate» nucleari
Perchè l'accordo di cooperazione sull'energia nucleare con la Francia, non regge alla prova dei fatti. Un'analisi di Angelo Baracca, docente di fisica all'Università di Firenze.
Si trova in Articoli Old
Per “La SALUTE IN SERIE A”
Il flash mob in bici dei camici bianchi in Sardegna
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Per il diritto all’acqua pubblica, «Guai a chi la ruba»
Il 20 in piazza a Napoli. il Forum dei movimenti italiani per l’acqua ha indetto una manifestazione nazionale a Napoli, il 20 novembre per affermare il diritto alla gestione pubblica dell’acqua
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Per l’acqua e i beni comuni. Movimenti in piazza il 12 giugno
L’acqua, culla del vivente, costituisce parte del sistema comune che ci precede e ci attraversa. Preservarla significa preservare la vita stessa, mercificarla un tentativo di suicidio collettivo
Si trova in ARTICOLI / Ambiente