379 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Insieme verso il 25 e 26 marzo: dichiarazione congiunta Fridays For Future Italia e il Collettivo di Fabbrica Gkn
Fridays For Future Italia e il Collettivo di Fabbrica Gkn annunciano due giornate di mobilitazioni convergenti: lo Sciopero Globale del 25 marzo per la giustizia climatica e la Mobilitazione nazionale “Insorgiamo” del 26 marzo a Firenze. Due giorni che sfidano ogni tentativo di contrapporre questione sociale e questione ambientale, e che si fondono idealmente in un'unica giornata di lotta.
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
DDL Concorrenza: Forum Acqua e Prof. A. Lucarelli esclusi dalle audizioni Negata la parola alle voci critiche
Chiediamo con forza che si torni a da dare la parola anche a coloro che intravedono nel nuovo disegno di legge uno strumento per contraddire l’esito referendario del 2011 e la volontà popolare chiaramente espressa
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
L’EMERGENZA AMBIENTALE
L’EMERGENZA AMBIENTALE, LA NUOVA LEGGE CHE MODIFICA L’ART.9 E 41 DELLA COSTITUZIONE, ED IL RUOLO DEI MOVIMENTI SOCIALI.
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
La conversione ecologica alla prova
Il fallimento delle misure di contenimento del covid mette in luce la totale assenza della conversione ecologica dall’orizzonte delle politiche in tutti i paesi del mondo
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Un vocabolario insostenibile
Esiste il sospetto che la rimessa in gioco di gas e nucleare costituisca un sostegno alle vecchie lobby, anziché un contributo in direzione dell’ecologia integrale
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
LA CONVERSIONE ECOLOGICA ALLA PROVA DEI FATTI
Che ce ne faremo degli impianti a gas in costruzione o in progetto, se il gas cesserà di arrivare, o il suo prezzo o le sue emissioni saranno insostenibili?
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Si illudono di tornare come prima
Il covid ha offerto l’occasione di una prova generale di un’effettiva conversione verso un assetto sociale e produttivo che un futuro non lontano renderà ineludibile, a causa del devastante impatto della crisi climatica. Invece la stella polare resta il Pil
Si trova in ARTICOLI / Politica
Covid, una prova generale sprecata
Questa opportunità non è stata né percepita né colta come tale dalle forze politiche in campo (ecologisti e verdi compresi) e meno che mai da Draghi che, proprio perché osannato (finora) sia in patria che a livello internazionale, rappresenta visivamente tutti i limiti e i difetti dell’establishment globale
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
No alla proposta della Commissione Europea di inserire nucleare e gas nelle energie verdi
IL GOVERNO ITALIANO E QUELLO TEDESCO POSSONO ANCORA BLOCCARE L’INSERIMENTO DEL NUCLEARE E DEL GAS FOSSILE TRA LE ENERGIE RINNOVABILI
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Per un cambio di rotta
Quelli che sono in alto hanno tenuto per secoli ben separati società e natura. Dopo il ’68 sono stati costretti quanto meno ad affiancarli ma hanno fatto di tutto per lasciare la questione ecologica ai margini, accanto a quella delle donne e dei giovani
Si trova in ARTICOLI / Ambiente