SANREMO: ‘Dio mio, come siamo caduti in basso’ !

di Maurizio Sbrana - liberacittadinanza.it - 08/02/2023
IL 75esimo anniversario della nostra COSTITUZIONE meritava una migliore celebrazione! E mi ha veramente stupito la presenza del Capo dello Stato in quel consesso, anche se Mattarella l’avrà certamente fatto per celebrare L’UNITÀ del Popolo italiano (…sperata!).
Premetto che mi sono collegato soltanto per vedere se era vero che c’era anche il Presidente della Repubblica.  
Mi ero riproposto di non seguire Sanremo già alla notizia che sarebbe intervenuto anche il Presidente dell’Ucraina…
Capisco anche l’importanza della MUSICA, e non soltanto dal punto di vista economico. Ma a tutto ci deve essere un LIMITE !
E questo limite, secondo me, ieri sera è stato purtroppo superato.
IL 75esimo anniversario della nostra COSTITUZIONE  meritava una migliore celebrazione!  E mi ha veramente stupito la presenza del Capo dello Stato in quel consesso, anche se Mattarella l’avrà certamente fatto per celebrare L’UNITÀ del Popolo italiano (…sperata!).
Fortunatamente, poi, quel ‘geniaccio’ di BENIGNI ha contribuito non poco anche… a farci dimenticare quell’obbrobrio del nostro INNO DI MAMELI cantato da Morandi, ma insomma complessivamente ne è uscito qualcosa di veramente più che pietoso !
E tutto ciò un giorno dopo il terremoto che ha stravolto la vita di milioni di persone in Turchia e in Siria, con decine di migliaia di morti o feriti…e con una GUERRA a nemmeno duemila km. da casa nostra, che sta distruggendo un Popolo e una Nazione.
E a questo proposito, altra caduta di stile del Festival che ha chiesto, nel bel mezzo di una gara di canzonette…, a una platea di superbenestanti (i biglietti più cari arrivano anche a un migliaio di euro !), di ‘sforzarsi, e fare un numero di cellulare’ per inviare denaro pro terremotati!
È evidente che ormai non esiste più né la logica, né la pietas, né la morale…
Tutto è finito!
Maurizio Sbrana

Questo articolo parla di:

2 gennaio 2024

Buon capodanno!!!

Barbara Fois
23 gennaio 2024

La linea d’ombra

Corrado Fois
archiviato sotto: