220 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
L’indifferenza e il silenzio su Guantanamo, Hale, Assange. Il Movimento pacifista deve farsi sentire di più
La solidarietà per Daniel Hale e la campagna Guantanamo vanno avanti, per Julian Assange non vediamo una mobilitazione adeguata.
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
L’ostinata e irritante ingiustizia contro Mimmo Lucano
Le vittime sono i migranti, sostiene l’accusa, e questa affermazione può essere condivisibile a patto che si aggiunga che sono vittime di chi ha smantellato il modello Riace, almeno nella sua versione istituzionalizzata, perché poi il modello continua a vivere, a esistere.
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
La ‘mediazione Cartabia’ è un flagello e le limature non bastano
L’importante è che Conte faccia la battaglia che ha preannunciato senza indietreggiare riguardo “il limite che non possiamo oltrepassare” , ovvero essere irremovibili sul contrasto dell’impunità ed impedire che centinaia di migliaia di processi svaniscano nel nulla
Si trova in BLOG / Blog Daniela Gaudenzi
La caccia al mostro del tabulato
Si trova in Articoli Old
La casta degli impuniti e la giustizia à la carte
Dovremo prepararci ad affrontare una controriforma della giustizia, una replicante della insuperata Bicamerale, che sta trovando un ampio fronte bipartisan direttamente proporzionale al degrado e al desiderio di impunità diffuso in Parlamento, al cui confronto la riforma Castelli è stata meno di una banale esercitazione
Si trova in Articoli Old
La Consulta e i compromessi sui crimini di guerra nazisti
La Consulta ha messo la parola fine alle azioni civili per il risarcimento dei danni a favore delle vittime dei crimini commessi dalle truppe del Terzo Reich
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
La Corte Suprema e il diritto al voto: fra restrizione e democrazia
La questione del voto è fondamentale nella democrazia ed è stata una battaglia su chi ne ha diritto dalla creazione degli Stati Uniti. Inizialmente solo i cittadini bianchi padroni di proprietà potevano votare. Con il quindicesimo emendamento del 1870 il voto fu esteso agli afro-americani e poi più tardi nel 1920 anche alle donne
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
La Corte Suprema, massimo potere e minima legittimità
Con il Paese diviso in 2 in maniera polarizzata i giudici riempiono lo spazio vuoto dell'incapacità del governo. Nonostante il controllo del Partito Democratico del potere esecutivo e legislativo Joe Biden ha grandi difficoltà a contrastare il potere repubblicano riflesso dal potere giudiziario
Si trova in ARTICOLI / Politica
La destra e le riforme, ognuno per sé e ingiustizia per tutti
Su autonomia differenziata, premierato e giustizia siamo al baratto tra Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia. Mentre si alza la tempesta del caso Liguria
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
La giustizia sotto controllo
è difficile sottrarsi al sospetto che ormai quasi tutta la politica, di maggioranza e opposizione, guardi alla magistratura come a un potere temibile da mettere sotto controllo
Si trova in Articoli Old