Politica

24 luglio 2021

Giustizia di destra e politica sotto anestesia

Massimo Villone
Che in Italia ci sia una giustizia troppo lenta non c’è dubbio alcuno. Bisogna intervenire. Ma come?
Giustizia Politica
14 luglio 2021

Il pensiero unico neoliberista sembra che cominci a vacillare in Europa, ma resta radicato nella mente del governo Draghi

Paolo Maddalena
E' da sottolineare, che di fronte all'inerzia del governo, i lavoratori licenziati, aiutati da associazioni e altri cittadini, possono chiedere al giudice ordinario la dichiarazione di nullità di questa chiusura improvvisa della fabbrica e della sua delocalizzazione
Lavoro Politica
12 luglio 2021

Sulla riforma del sistema penale italiano

Leonardo Grassi
Il ceto politico, questo ceto politico, inevitabilmente nel tentativo di auto assolversi da ogni responsabilità andrebbe a cercare forme di dilazione dei reati dei colletti bianchi, come dimostrato da molti sintomi, non ultimo la ventilata ipotesi di una ennesima rimodulazione del reato di interesse privato in atti d’ufficio, che ne limiti ulteriormente l’operatività.
Giustizia Politica
12 luglio 2021

Voto ai 18 anni

Francesco Baicchi
Questo Parlamento, ormai privo della credibilità e del prestigio che dovrebbero essere caratteristiche di ogni istituzione democratica, consente ora a giovanissimi studenti e disoccupati (i lavoratori sono purtroppo una minoranza) di votare per una assemblea di cui non possono però fare parte
politica
11 luglio 2021

Alfiero Grandi. Le novità: voto a 18 anni per il Senato, la legge elettorale e il Pd

Alfiero Grandi
I giovani potranno votare per i senatori ma non essere eletti e questo ne fa una modifica per lo meno dimezzata
politica
9 luglio 2021

Forza Italia

Marco Travaglio
Fortuna che i M5S erano entrati nel governo Draghi per “vigilare”, “controllare” e “difendere” le loro conquiste: cadute quelle sulla giustizia, dopo il salario minimo, il cashback, l’ambiente, la progressività fiscale, i poteri dell’Anac, il dl Dignità, il no al Ponte sullo Stretto e alle altre opere inutili, i concorsi nella scuola, resta solo il Reddito di cittadinanza
Politica
2 luglio 2021

Gli elettori di Buffalo e l'elezione di Walton: nessuna paura del socialismo

Domenico Maceri
La vittoria di Walton a Buffalo contribuirà a rivalutare i programmi associati con la politica progressista, incoraggiando gli americani ad andare oltre la definizione caricaturale repubblicana di socialismo
Politica
1 luglio 2021

I 100 ANNI DEL PCC: LA CINA , GLI USA, NELLA CONTESA MONDIALE

Umberto Franchi
La competizione pacifica tra USA e Cina, sarà sempre più difficile ... per cui il “Dragone Cinese” cercherà di aumentare notevolmente la propria forza militare in risposta agli americani ed alle mosse dei Paesi aderenti alla Nato
Armamenti Politica
30 giugno 2021

Su cashback e blocco dei licenziamenti, decisioni aberranti: come sempre, vince il neoliberismo

Paolo Maddalena
A mio avviso l’unica via da seguire è quella indicata da Keynes, cioè un investimento pubblico colossale per il ristabilimento dell’equilibrio idrogeologico d’Italia, un investimento che non produce merci da collocare sul mercato, ma che distribuisce ricchezza
Costituzione Politica
27 giugno 2021

Alfiero Grandi. Il tempo della legge elettorale proporzionale è adesso

Alfiero Grandi
Il tempo della legge elettorale è adesso. Già la maggioranza del governo Conte 2 ha sbagliato a rinviare e ha rischiato di portare l’Italia a rivotare con una legge che nessuno diceva di volere, la maggioranza del governo Draghi non faccia lo stesso errore, altrimenti trovarsi dall’inizio del 2022 in zona a rischio voto sarà forte, per tutti
Politica
26 giugno 2021

La maschera gettata: Draghi lancia la volata alle destre

Giovanni Bruno
La rimozione del blocco dei licenziamenti è il presupposto per ridefinire un modello più efficiente di capitalismo; pubblica amministrazione “on demand”: la migliore offerta di Brunetta per il padronato; la predisposizione politica di Draghi e la volata alle destre, l’elmetto in testa: l’euroatlantismo è Nato.
Politica
26 giugno 2021

America. Il tempo stringe: Biden e le due strade per le infrastrutture

Domenico Maceri
Al momento Biden sta tentando di remare con la destra e anche con la sinistra. La strada bipartisan riflette la sua visione tradizionale di centrista e quella della “reconciliation”, la sua nuova faccia progressista
23 giugno 2021

Lettera di 65 economisti contro le nomine di Draghi

Vedi firmatari
Solo uomini, tutti del Nord, alcuni ‘ultraliberisti’ con comptenze discutibili. In una “Lettera aperta al Presidente Draghi sulla nomina dei cinque consulenti al nucleo tecnico”, 65 docenti universitari chiedono più attenzione all’intervento pubblico in economia
Politica
18 giugno 2021

Una dichiarazione di guerra

Marco Bersani
Si chiamerà Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica ed è composto da cinque esponenti di sicura fede nelle idee di libero mercato, come spiega senza esitazioni né sfumature la stessa sotto-denominazione dell’istituto
Politica