73 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
OMC: VACCINI, QUALCOSA SI MUOVE, MA L’ITALIA NON RISPONDE
COMUNICATO STAMPA - "Si stanno aprendo spazi positivi per affrontare la questione dei vaccini in maniera decisamente più adeguata" ha detto Vittorio Agnoletto
Si trova in ARTICOLI / Società
VACCINI, L'ITALIA SCENDA IN CAMPO, WTO 30 APRILE E 5 MAGGIO ULTIMA CHIAMATA: SOSPENDERE I BREVETTI PER SALVARE L'UMANITA'!
COMUNICATO STAMPA - Vaccini, sospendere subito i brevetti per arginare la diffusione del virus: “Draghi risponda urgentemente alla nostra richiesta!” Forte preoccupazione del Comitato Italiano Diritto alla Cura: “La tragedia indiana riguarda anche noi. E’ in gioco la vita di tutti!”
Si trova in ARTICOLI / Economia
La gaffe di Draghi. Il presidente degli psicologi: “È stato lui a obbligarci alla vaccinazione”
Speriamo che nel 2021 sia considerato inaccettabile valutare l’assistenza psicologica una cura minore, secondaria, quasi un capriccio
Si trova in ARTICOLI / Società
PANDEMIA ... ALL'ITALIANA
FORSE, più che nel RECOVERY Fund, ... speriamo in DIO (per chi ci crede) !
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
Sputnik, distrazione di massa
Non ci conforta vedere un De Luca concentrato sull’acquisto del vaccino Sputnik. È una mossa pubblicitaria, buona per una distrazione di massa
Si trova in ARTICOLI / Politica
7 Aprile Giornata Mondiale della Salute
COMUNICATO STAMPA - Un pool di artisti d'eccezione invitano a fare un click per “liberare” i brevetti da BigPharma con un milione di firme
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
LA SINDACA DI CREMA SI SCHIERA CON CUBA
Lettera aperta al Presidente del Consiglio Prof. Mario Draghi
Si trova in ARTICOLI / Società
Lotta alla pandemia e riforma della sanità pubblica non sono separabili
Perché non c’è un prima e un dopo, nel senso che ora bisogna sconfiggere il virus e un domani potremo mettere mano alla riforma del nostro sistema sanitario. Ce lo dice la storia: solo grandi e gravi avvenimenti hanno la forza di smuovere le intelligenze e le coscienze ai fini di aprire la strada ai cambiamenti sul piano sociale, politico e normativo
Si trova in ARTICOLI / Politica
PANDEMIA: QUELLO CHE NESSUNO DICE
PERCHE’DOPO 15 MESI DALLA PRIMA ONDADATA DI COVID REGISTRIAMO 107.000 MORTI, 25.000 CONTAGI E 400 DECEDUTI GIORNALIERI ?
Si trova in ARTICOLI / Politica
Pandemia, un anno di errori assai poco innocenti
Un anno di covid. Una generazione (gli anziani) è stata falcidiata, un'altra consegnata all'isolamento e al disagio (infanzia e adolescenza), le famiglie (specialmente le donne) precarietà
Si trova in ARTICOLI / Ambiente