137 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Infortuni e morti sul lavoro:perché aumentano?
Dopo le ultime vicende luttuose siamo costretti a parlare ancora di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Mentre aumentano infortuni e malattie professionali andrebbe ridiscusso il ruolo dei rappresentanti dei lavoratori alla sicurezza ormai privo di reale forza
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Il discorso (coraggioso) di Landini a Bologna
“Neanche il sindacato ha capito in tempo i disastri della precarietà”
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
GIÙ LE MANI DAL DIRITTO DI SCIOPERO
I Giuristi Democratici esprimono la propria solidarietà e vicinanza ai sindacati, alle lavoratrici e ai lavoratori che nel corso degli ultimi mesi sono stati colpiti nel proprio diritto di sciopero e che rischiano domani di essere duramente sanzionati
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Alfiero Grandi. Importante che Cgil e Uil abbiano deciso lo sciopero generale del 16 dicembre
Al governo questo sciopero generale potrebbe essere perfino utile, se saprà comprendere che è una pressione forte per chiedere che i lavoratori, i pensionati, i precari, le aree di povertà vengano messi realmente al centro delle sue politiche
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Cos'è oggi la CGIL ? Esiste un processo di rinnovamento?
Nella storia della nostra Italia, c’è stato un periodo chiamato “il ’68”, che è durato circa 15 anni, in cui la sinistra sociale, sindacale e politica, ha svolto grandi battaglie in materia di sicurezza sociale, lavoro, diritti
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
I RINNOVI DEI CONTRATTI DI LAVORO ED IL DOMANI : COSA C’E’ IN GIOCO ?
Occorre di nuovo tornare alla mobilitazione vera, reale, profonda, nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nelle Università, nelle città e nelle campagne, nei quartieri, nelle strade, nelle piazze, inventando nuove forme di azione, di lotta, di mobilitazione
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
MORTI DI LAVORO : ANCHE GLI STUDENTI ASSASSINATI SUL LAVORO
Serve un sindacato che torni ad essere quello delle "sue storiche radici" nei luoghi di lavoro, capace di esercitare il conflitto necessario a livello articolato e generale
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Rivendicare un lavoro stabile e sicuro non è reato
Condividiamo l’appello dei disoccupati di Napoli, un movimento di lotta collettiva troppo spesso non ascoltato o peggio trattato dalle istituzioni come fosse un soggetto dalla pericolosità sociale. Ma è contro la legge manifestare e mobilitarsi per il riconoscimento del diritto al lavoro sicuro e retribuito?
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
IL SIGNIFICATO DELLA GRANDE MANIFESTAZIONE NAZIONALE INDETTA A FIRENZE IN DATA 26 MARZO 2022, DAL COLLETTIVO DELLA EX GKN
Ieri per le vie di Firenze fino a piazza S. Croce , è sfilato un lungo corteo con circa 30.000 persone fatto soprattutto di giovani, ma anche di lavoratori e pensionati , sotto lo slogan “INSORGIAMO”.
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Licenziamenti: cosa aspetta la Cgil a ritirare la firma?
"La fabbrica è casa nostra, se cadiamo noi cadono tutti” hanno scritto e ribadito i lavoratori e le lavoratrici della Gkn
Si trova in ARTICOLI / Lavoro