225 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Londra, catena umana intorno al Parlamento per la libertà di Julian Assange
Assange si trova dal 2019 chiuso nella prigione londinese di Belmarsh e rischia l’estradizione negli Stati Uniti, dove sconterà una condanna a 175 anni di carcere per svariati reati quali quello di cospirazione e violazione della legge sullo spionaggio
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
MAGISTRATI DALLA GOGNA AL TORNELLO
Berlusconi riesce a realizzare quello che Craxi aveva solo desiderato: la mortificazione e l’annientamento del potere giudiziario, il nemico numero uno
Si trova in Articoli Old
Magistratura e separazione dei poteri
Può un Magistrato in carica ,specie se Inquirente,partecipare attivamente ad una “protesta” che ancorchè civile e non violenta è squisitamente politica “antigovernativa” senza violare il dovere costituzionale della separazione dei poteri ?
Si trova in BLOG / Blog Rosario Patanè
Martedì 26 maggio tutti in P.za Montecitorio
UN CAPO DEL GOVERNO CORRUTTORE, NON DOVREBBE ESSERE SFIDUCIATO?
Si trova in Articoli Old
Matteo Messina Denaro e l’informazione che non informa più
Si cerchi di informare l’opinione pubblica su tutto quello che è il sistema che ha protetto Denaro e si rivolgano le domande a coloro i quali, per anni, hanno intrattenuto rapporti con personaggi che con il boss hanno avuto legami
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Medio Oriente: il sonno del diritto genera mostri
Si può capire la collera di Israele per la ferita subita, che oltraggia l’umanità in quanto tale, ma quando le foto dei bambini morti vengono utilizzate da un politico per giustificare un massacro che, finora, ha provocato a Gaza la morte di 700 fanciulli , rimane un’impressione orribile. La vita dei bambini della popolazione “nemica” non conta nulla
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Mimmo Lucano colpevole di reato di umanità
Per salvare la nostra democrazia e la nostra stessa società, già oggi si terrà una manifestazione a Riace in suo sostegno. Naturalmente non ci fermeremo qui, puntando sul fatto che in Appello si possa smontare questa sentenza incredibilmente iniqua
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Mohamed Mahmoud Abdulaziz e l’infinito genocidio made in Italy
Mohamed, allora è un altro di quei nomi che la gran parte dei media del nostro Paese, tutti eroicamente impegnati nella retorica occidentale del conflitto russo-ucraino, snobbano (con pochissime eccezioni). Un altro di quei nomi che la storia scriverà dentro il memoriale di questo infinito genocidio made in Italy
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
No alla contro-riforma della giustizia
L'iniziativa Dopo il caso del procuratore di Salerno Apicella e soprattutto alla luce del tentativo in atto da parte del governo Berlusconi di mettere mano al sistema giudiziario, un appuntamento il 28 gennaio a Roma per opporsi all'ennesimo attacco verso la democrazia. Partecipano l'Idv, ma anche i meet-up di Grillo
Si trova in Articoli Old
Non è giustizia
Nei momenti di crisi sociale ed economica – come quello che attraversiamo – la tendenza dei magistrati ad allinearsi alle politiche d’ordine è fortissima. Talora inarrestabile, nonostante le eccezioni e le resistenze, anche interne al corpo giudiziario.
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità