320 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Spigolature…
La statua della spigolatrice di Sapri apre un mare di polemiche
Si trova in BLOG / Blog Barbara Fois
Le tribù di Israele
Secondo l’ex Presidente della Repubblica, Reuven Rivlin, Israele è diventato un paese di minoranze profondamente diverse, articolate in quattro tribù
Si trova in ARTICOLI / Società
IDEE PER ROMA 2/2
Tutti sanno che una cosa è impossibile da fare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza. A. Einstein
Si trova in Posta dei lettori
Per un PNRR dei diritti, a difesa dell’acqua e dei beni comuni. No alla privatizzazione del Sud Italia!
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua sul PNRR
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
SE IL MORBO TI ACCORCIA LA VITA…
Con il green pass l’obbligo di vaccinazione viene introdotto in modo morbido. Una versione forte ed estesa del green pass si presta a molteplici controindicazioni che devono essere discusse
Si trova in ARTICOLI / Società
Minima moralia ..
La violenza su cui si basa la civiltà significa persecuzione di tutti ad opera di tutti.- T.W.Adorno
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Se la storia volta pagina
La caduta di Kabul è un evento epocale che rappresenta una svolta nella Storia come lo fu il crollo del muro di Berlino
Si trova in ARTICOLI / Cultura
LA PANDEMIA ED I NEGAZIONISTI
IL GREEN PASS, LE AGGRESSIONI , LE LIBERTA’ INDIVIDUALI E LE STRATEGIE DEL SISTEMA CAPITALISTA
Si trova in ARTICOLI / Società
Vaccini, sulla salute non comanda il privato
Per l’art. 1 della Costituzione l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. Per quanto ci riguarda, se non fosse più così fondata, dubiteremmo anche della sua natura democratica
Si trova in ARTICOLI / Politica
Potenza caotica del virus e impotenza della politica
Non possiamo eliminare il male, perché il male ha superato le difese che la ragione politica ha istituito nell’epoca moderna. Possiamo ridurre il danno, contenere il panico, evitare di essere invasi dall’angoscia. E dobbiamo acquisire una saggezza che la modernità non ebbe: quella di riconoscere il limite e la fine del mondo che abbiamo conosciuto
Si trova in ARTICOLI / Società