247 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Appello transnazionale per lo Sciopero Femminista dell’8-9 marzo 2020
8 e 9 marzo mobilitazione generale, sciopero gobale femminista 2020, un giorno non ci basta ce ne prendiamo due!
Si trova in ARTICOLI / Società
La doppia epidemia
Se tu soffiassi nel mio cuore/come un fantasma bianco al bordo della schiuma in mezzo al vento/ come un fantasma scatenato in riva al mare/ qualcuno verrebbe forse/ dalle cime delle isole/ dal fondo rosso del mare/qualcuno verrebbe/qualcuno verrebbe…
Si trova in ARTICOLI / Società
Cosa ci insegna (di buono) il virus
Ma la lezione del virus non riguarda solo la sanità. Bisognerebbe avere la forza di riflettere sulle impressionanti immagini dei cieli della Cina a febbraio, elaborate dal satellite dell’Esa Sentinel 5, preposto al controllo della qualità dell’aria: il biossido di azoto è diminuito dal 10 al 30%, e non solo a Wuhan
Si trova in ARTICOLI / Società
30mila soldati dagli Usa in Europa senza mascherina
L’Arte della guerra . I militari americani che «si spargeranno attraverso la regione europea» sono esentati dalle norme preventive sul Coronavirus che invece valgono per i civili. Basta l’assicurazione data dallo US Army Europe
Si trova in ARTICOLI / Pace-Guerra
Il danno in più dell’autonomia differenziata
Coronavirus. Il ministro Boccia dovrebbe chiedersi se l’eccellente organizzazione territoriale da lui richiamata non sia almeno una concausa della crisi. Il deficit di posti di rianimazione/terapia intensiva che si va manifestando e la difficoltà di superarlo lo dimostra
Si trova in ARTICOLI / Costituzione
Il capitalismo può essere superato. Dobbiamo solo ritrovare il concetto di “limite”
L’accumulazione di capitale è il prodotto di un profondo vuoto esistenziale, che si prova a colmare attraverso i beni materiali
Si trova in ARTICOLI / Economia
I meriti del Coronavirus
Il coronavirus mette in evidenza i problemi derivanti dalla regionalizzazione, dai tagli alla spesa sanitaria e dall’adozione di logiche di produzioni snelle e just in time
Si trova in ARTICOLI / Società
L’inaccettabile ed ipocrita silenzio
“Che differenza c’è fra l’innocenza di un bambino morto nel World Trade Center e quella di uno morto sotto le nostre bombe a Kabul? La verità è che quelli di New York sono i «nostri» bambini, quelli di Kabul invece, come gli altri 100.000 bambini afghani che, secondo l’UNICEF, moriranno quest’inverno se non arrivano subito dei rifornimenti, sono i bambini «loro». E quei bambini loro non ci interessano più.” Tiziano Terzani
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
La televisione ci dice chi odiare. Popper ci aveva avvertito 25 anni fa
Come temuto da Popper, la televisione sta davvero inebetendo i suoi spettatori. Nel 2018, una ricerca della società britannica Ipsos Mori ha messo in luce come gli italiani siano il popolo più ignorante in Europa
Si trova in ARTICOLI / Società
Il Coronavirus e la fabbrica della paura
Una informazione ventiquattro ore su ventiquattro, spasmodica, frenetica, disumana. La conta incessante dei numeri, su tv e quotidiani online, è quanto di più imbarazzante e crudele si possa fare. Non c’è spazio per altro, non c’è spazio per il ragionamento, la razionalità.
Si trova in ARTICOLI / Società