Società

16 gennaio 2023

Negano la povertà per eliminare la lotta di classe: ieri, oggi, sempre bell hooks

Cristina Quintavalla
La docente - Nel suo “Da che parte stiamo” una spietata analisi della società americana imperniata sul capitalismo borghese, che reputa normale la fame di denaro e altrettanto normale che tutti debbano aspirare a essa. E così gli indigenti sono rappresentati come falliti, incapaci, truffatori, pericolosi, parassiti
Società
4 gennaio 2023

ANNO NUOVO

Francesco Baicchi
Davanti a noi nei prossimi mesi si presenta un quadro drammatico: dai rischi nucleari connessi alla assurda guerra combattuta sul terreno ucraino alla incapacità di bloccare la corsa al degrado ambientale, alla crescita esponenziale della povertà a fronte di una insopportabile concentrazione della ricchezza.
Politica Società
28 dicembre 2022

Il silenzio degli innocenti. Come funziona la propaganda

John Pilger
Negli ultimi anni, alcuni dei migliori giornalisti sono stati espulsi dai media dominanti. “Defenestrati” è il termine usato. Gli spazi un tempo aperti ai cani sciolti, ai giornalisti controcorrente, a quelli che dicevano la verità, si sono chiusi.
Società
13 dicembre 2022

I moralisti .. e la morale

Corrado Fois
Tu da che parte stai? Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati? O di chi li ha costruiti, rubando?…- Francesco de Gregori
Società
7 dicembre 2022

L’omissione di soccorso è un reato, LdO pronta a denunciare

Redazione Linea d’Ombra
Da una parte le sprezzanti parole del sindaco Dipiazza, dall'altra la realtà. L’Amministrazione comunale non solo ignora ma denigra pubblicamente esseri umani in stato di bisogno, correndo consapevolmente il rischio che possano esserci morti per freddo.
Politica Società Migrazioni
9 dicembre 2022

Iran: donna, vita, libertà

Domenico Gallo
Iran: la dimensione popolare e diffusa delle proteste dimostra che è in atto una maturazione della società civile iraniana che non può essere più contenuta dalla struttura autoritaria e disumana del potere teocratico. C’è un intero popolo che lotta per la libertà e per il riscatto della dignità umana
Diritti umani Società
21 novembre 2022

Fate gli scongiuri. Il Napoli è già campione e lo scudetto farebbe bene al nostro calcio

Paolo Ziliani
Che fortuna sarebbe per il calcio italiano se il Napoli, 23 anni dopo Maradona, vincesse lo scudetto
Società
3 novembre 2022

QUANTE MANIFESTAZIONI!

Guido Viale
Il contributo di Fridays della ex-Gkn è altrettanto significativo: sviluppando il modello della Rimaflow, ma con molta più forza (perché la ex-Gkn è molto più grande, ha ancora il controllo di tutto il macchinario, ha costruito una rete di solidarietà molto più estesa e ha “fatto breccia” su tutti i movimenti
Società
15 ottobre 2022

I DIRITTI DEI DIVERSAMENTE ABILI E DEI CAREGIVER

Umberto Franchi
Esiste un collegamento fondamentale tra il prestatore di assistenza e la persona con disabilità e l’assistenza con carattere di continuità è un diritto umano sostanziale. Ma le leggi dello Stato Italiano sono del tutto insufficienti.
Società
7 ottobre 2022

COSA SIGNIFICA VIVERE ?

Umberto Franchi
Di seguito una serie di risposte alla domanda del titolo
Società
16 settembre 2022

La sfida del Texas e l'Arizona alle città santuario sull'immigrazione

Domenico Maceri
Il calo demografico negli Usa come quello in altri Paesi occidentali creerà dislivelli con il crescente numero di anziani e il calo dei numeri dei giovani
Migrazioni
25 agosto 2022

Blocco Navale: naufragio morale

Domenico Gallo
Nel riproporre il suo obiettivo del blocco navale dei barconi in partenza dalla Libia l’on. Meloni ha fatto riferimento ad un precedente, il blocco navale operato dall’Italia nei confronti delle imbarcazioni di profughi/migranti che partivano dalle coste dell’Albania nella primavera del 1997 (primo Governo Prodi), indicandolo come un modello da seguire. Peccato che nel riproporre il modello Albania la Meloni abbia sorvolato su un piccolo inconveniente….la morte di 81 persone
Società Elezioni Migrazioni
31 luglio 2022

BORGO NATIO

Loris Campetti
Il razzismo e l’odio predicato dalle destre e mai combattuto fino in fondo dai residui della sinistra viene praticato dai più deboli, fragili, “balordi” appunto. E’ la guerra tra poveri alimentata dall’alto, dalle parole e soprattutto dalle politiche che accrescono povertà e diseguaglianze.
Società
28 luglio 2022

I repubblicani, no all'aborto, sì ai matrimoni dello stesso sesso?

Domenico Maceri
Nel caso del diritto all'aborto, sempre secondo l'agenzia Gallup, il 58% degli americani riteneva che Roe Vs. Wade, la sentenza del 1973 che garantiva all'interruzione della gravidanza fino al mese scorso, meritava essere mantenuto.
Società