Un cuore per l'italia

di Birgit Craaz - 03/05/2020
Appello che Birgit Kraaz di Amburgo( ex giornalista dello Der Spiegel ed ex presidente della stampa estera in Italia ) ha fatto circolare in Germania per raccogliere fondi per l'ospedale di Bergamo (pubblicato anche su Die Zeit)

Un appello alla donazione per i nostri vicini che soffrono

Bella Italia – quanta ricchezza ha regalato questa bella, amabile, generosa terra che esplode di gioia di vivere, soprattutto a noi tedeschi: con la sua cucina meravigliosa, la sua musica, la sua arte cinematografica, la magia delle sue città, i suoi paesaggi indimenticabili, la sua ospitalità e il suo calore. Per milioni di turisti tedeschi che viaggiano in Italia ogni anno è proprio questa cordialità umana, tipica degli italiani, che rende il loro Paese un'esperienza indimenticabile.

Abbiamo dimenticato tutto ciò?

Ormai da sei settimane, l'inferno della pandemia del coronavirus infuria tra Milano e Roma, più spietatamente che in qualsiasi altro Paese. l'Italia è in gravi difficoltà: 15.000 morti, 120.000 contagiati (inclusi 10.000 medici e infermieri) e un esercito di medici e infermieri, sfinito dal sovraccarico di lavoro, che vuole e deve vincere la lotta contro il virus senza adeguati indumenti protettivi e ventilatori. La Spagna ha cifre altrettanto drammatiche.

E cosa stanno facendo l'Europa e la Germania?

Non è sufficiente accettare alcuni pazienti ed esprimere solidarietà verbalmente. La sfida per i Paesi dell'Unione Europea sta nell’intraprendere un grande sforzo coordinato. La Germania, in quanto nazione economica più forte, deve farsi avanti nel garantire e coordinare gli aiuti ed anche nel risolvere i dubbi su tale sostegno comune. Qualsiasi altra azione sarebbe vergognosa e testimonierebbe miopia politica, perché l'Europa non può e non potrà sopravvivere senza la sua nazione fondatrice, l'Italia.

Noi, un gruppo di tedeschi che pensano all’Europa, vogliamo mostrare ai nostri amici italiani comprensione, rispetto e vicinanza con la campagna "Un cuore per l’Italia". Vogliamo mostrare solidarietà non solo con le parole, ma con donazioni generose.

Dona a (parola chiave: "Un cuore per l'Italia"):

Ospedale Papa Giovanni XXIII della città di Bergamo

Azienda Socio Sanitaria Territoriale Papa Giovanni XXIII

IBAN: IT 52 Z 05696 111 000 000 12000X95

BIC / SWIFT: POSOIT22

Causale: "Covid-19 - Aktion „Ein Herz für Italien“ - Campagna "Un cuore per l'Italia"

Questo articolo parla di:

29 novembre 2021

Marionette

Corrado Fois
17 novembre 2021

Il/la Presidente che vorremmo

Istituzioni e associazioni che si ispirano alle culture politiche dei padri costituenti
7 ottobre 2021

ALERT! ALERT!

Corrado Fois
archiviato sotto: