378 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Emergenza ambientale e ruolo dei movimenti sociali
Servono forti movimenti conflittuali in Itala , in Europa e nel Mondo, di ampio respiro ... che obblighino le imprese a riconvertire i prodotti inquinanti e di guerra...
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Covid, il problema non è il cenone ma il rischio (reale) di vivere una pandemia infinita
Solo se supereremo la nostra “disabilità ad immaginare quello che verrà” e da consumatori responsabili – con il nostro comportamento – orienteremo i nostri governanti a “dichiarare guerra” alle energie inquinanti e al consumo massivo di carne, per citare solo due priorità, avremo qualche chance di non essere destinati ad una vita alle prese con mascherine, tamponi, vaccini
Si trova in BLOG / Blog Daniela Gaudenzi
Fukushima, bombe, transizione ecologica: l’Italia rimane vittima di un governo incompetente
L’Italia dovrebbe puntare senza ritardi sulla scelta delle energie rinnovabili che darebbero un risultato di autentica autonomia nazionale dalle fonti fossili, invece il peso degli interessi legati ai combustibili fossili è sempre più forte
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Crescita, cura e territorio
Non abbiamo alternative: dobbiamo abbandonare il paradigma della crescita (la cui anima ha un nome ben preciso, accumulazione del capitale) a favore di quello della cura
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Disastro del Vajont
La tragedia del Vajont è un caposaldo della memoria necessaria sulla gestione degli spazi abitati. Mi ha colpito una recente intervista del regista tedesco Werner Herzog, in cui ha dichiarato di considerare il disastro del Vajont, da lui visitato e documentato, un momento chiave della nostra epoca.
Si trova in BLOG / Blog Pancho Pardi
AMBIENTE E INQUINAMENTO A LUCCA : CHE FARE ?
Sarà la popolazione che lotterà per dire basta a quella cultura devastante, tutta concentrata sul business dei 173 milioni di finanziamenti , al fine di fare profitto con ogni mezzo e modo devastando l’ambiente e la salute !
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Decreto semplificazione: l’Italia che riparte…all’indietro
Sburocratizzare e velocizzare è necessario, ma non al prezzo di abbassare o demolire le difese
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Acqua pubblica senza legge, il silenzio di M5S e Pd
Intanto le multinazionali dell’«oro blu» colpiscono anche in Italia con tariffe aumentate, diminuzione della qualità dell’acqua, distacchi di erogazione idrica a famiglie indigenti
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Cavallette in Sardegna. Tra ritardi e strategie pericolose per la salute
Comunicato Stampa - Ancora una volta in Sardegna non si rispettano i tempi e la programmazione per il contenimento dell’infestazione senza ricorrere alla chimica
Si trova in ARTICOLI / Ambiente
Sulle coste sarde la Nato mette in scena la guerra
I sardi hanno netta la percezione di una guerra portata da fuori in casa loro senza che l’isola abbia avuto a riguardo la più piccola voce in capitolo. E giustamente protestano. Fuori dalla Sardegna,
Si trova in ARTICOLI / Ambiente