226 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Per comprendere la natura e i caratteri dei quesiti referendari
I dati statistici qui riferiti aiutano a comprendere meglio lo stato della giustizia in Italia e quindi a formarsi un giudizio sulla natura e i caratteri dei quesiti referendari. Ricordando che la riforma Cartabia votata sinora e approvata dalla camera dei Deputati ha inciso su tre quesiti: separazione delle carriere, presenza degli avvocati nei consigli giudiziari ed elezioni dei componenti togati del CSM.
Si trova in ARTICOLI / NO-Referendum-Giustizia
Per Julian Assange
Non può, negarsi che l’estradizione di Julian Assange, oltre che ad elementari ragioni umanitarie imposte dalla sue provatissime condizioni psico-fisiche e dai ragionevoli timori circa il futuro regime carcerario, costituirebbe un terribile esempio di soffocamento della libera informazione
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Per ricordare…
Coltivare la memoria è un vaccino prezioso contro l’indifferenza- Liliana Segre
Si trova in BLOG / Blog Corrado Fois
Perché da garantista sono favorevole alla riforma della prescrizione
C’è molto lavoro da compiere per restituire fiducia ai cittadini onesti!
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Perché muore la sinistra? guardate ai 6 sindacalisti
Se cercate un perché alla sparizione di una sinistra politica degna di questo nome nel nostro paese, il disinteresse che circonda l’inchiesta piacentina viene a pennello
Si trova in ARTICOLI / Politica
Perchè No al referendum sulla giustizia
I video con le spiegazioni dei quesiti e le loro controindicazioni
Si trova in ARTICOLI / NO-Referendum-Giustizia
Pieno sostegno da parte del Cdc allo sciopero generale del 16 dicembre proclamato da Cgil e Uil
Dichiarazione della Presidenza CDC nazionale
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Piercamillo Davigo e tutte le sfumature del populismo italiano
Il magistrato si lamenta in tv di aver visto poche condanne di politici, ed è un vero peccato che nessuno dei giornalisti in studio gli abbia replicato che è proprio questo il problema
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Pino Cabras: “Il destino di Assange è legato alla lotta per la libertà di espressione”
Ecco ad esempio cosa diceva Assange nel 2011: «L’obiettivo è utilizzare l’Afghanistan per riciclare denaro dal gettito delle tasse degli statunitensi e degli europei attraverso l’Afghanistan e restituirlo nelle mani dell’élite della sicurezza transnazionale. L’obiettivo è una guerra infinita, non una guerra di successo». Somiglia a qualsiasi situazione bellica degli ultimi decenni.
Si trova in ARTICOLI / Giustizia-Legalità
Polizia di stato, mafia e borgatari picchiatori romani uniti negli stessi valori
Si trova in Articoli Old