71 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
LE MANIFESTAZION DELLA CGIL CISL UIL E IL CHE FARE ?
Di seguito una proposta che consentirebbe di creare un’alleanza tra gli operai, i pensionati e le nuove generazioni quasi tutti precari... è lottare uniti nelle fabbriche, nelle scuole, nelle piazze ed a livello generale per fare riforme realmente strutturali cambiando nel profondo la fabbrica, il sociale, lo sviluppo, i territori, ed il Paese
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Cronaca di un massacro sociale annunciato
L’offensiva di classe del padronato e la ritirata precipitosa dei sindacati consociativi (Cgil-Cisl-Uil) producono la macelleria sociale funzionale a ripresa e resilienza. Necessario un fronte di classe contro la repressione del capitale
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
“Nero”, appalti ed esuberi. Così si riforma il lavoro
Recuperati i livelli produttivi, potrebbero essere trasformati in contratti di solidarietà espansiva, con aumento netto dell’occupazione, finanziata anche dal risparmio nell’erogazione degli assegni di reddito di cittadinanza già spettanti ai neo-assunti
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Lo straordinario comunicato dei lavoratori Gkn di Firenze da leggere e condividere
Abbiamo le lacrime agli occhi, mille storie umane da raccontare ma oggi non è questo il punto. Non siamo i poveri operai che vanno a casa. Siamo dignità, orgoglio e resistenza
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Il pensiero unico neoliberista sembra che cominci a vacillare in Europa, ma resta radicato nella mente del governo Draghi
E' da sottolineare, che di fronte all'inerzia del governo, i lavoratori licenziati, aiutati da associazioni e altri cittadini, possono chiedere al giudice ordinario la dichiarazione di nullità di questa chiusura improvvisa della fabbrica e della sua delocalizzazione
Si trova in ARTICOLI / Politica
Sblocca porcate
Si cerca di uscire dalla pandemia, non attraverso un nuovo “modello di sviluppo” compatibile con l’ambiente e le persone... ma attraverso lo sblocca cantieri... o meglio sblocca (porcate)
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
1 maggio, festa del Lavoro e dei lavoratori
Oggi più che mai bisogna difenderli
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Uomini e donne usa e getta. Il loro 1° maggio
Siamo arrivati a significative forme di cinismo, quali la monetizzazione del rischio di contagio, barattato con l'erogazione di un centinaio di euro, buttati sul piatto di chi ne aveva bisogno, da parte di numerose grandi imprese...
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
Gad Lerner: I “furbetti”politici? Son molto peggio le imprese…
Certa televisione ci ha abituati a dare la caccia al falso invalido coprendo le responsabilità dei grandi evasori
Si trova in ARTICOLI / Lavoro
La battaglia ora: ridurre l’orario per evitare l’ecatombe sociale
A dicembre scade il blocco dei licenziamenti e Confindustria vuole mano libera. La vera riforma è usare i costi dei sussidi per portare la settimana lavorativa a quattro giornate
Si trova in ARTICOLI / Lavoro