Politica

17 maggio 2024

Al mercatino delle riforme si aggiunge la giustizia

Massimo Villone
Riforme. Non bastavano premierato e autonomia differenziata. E adesso la destra al governo vuole costruire il futuro tornando al passato di Berlusconi
Politica
16 maggio 2024

La Capocrazia avanza L'opposizione non sia complice

Alfiero Grandi
Non c’è spazio per un’intesa perché i punti immodificabili sono inaccettabili e stravolgerebbero la Costituzione democratica ed antifascista del 1948. Non a caso Meloni ha chiarito che vuole arrivare ad una terza, ben diversa, repubblica.
Costituzione
15 maggio 2024

La solitudine degli studenti davanti al potere

Alessandra Algostino
Università in lotta. Sono consapevoli e determinati e dalla parte giusta della storia, loro lo sanno e lo sa anche chi, negando spazi, reprimendo e denigrando, tenta in ogni modo di impedire che siano ascoltati. Non lasciamoli soli a dire la verità al potere.
Politica Scuola
15 maggio 2024

Tutti i vizi del premierato, difendiamo la Costituzione contro la “Capocrazia” targata Meloni

Alfiero Grandi
Se vogliamo condurre una battaglia vittoriosa fermando il tentativo della destra di mandare in soffitta la Costituzione del 1948 occorre affermare con chiarezza che il tentativo di stravolgere il nostro impianto costituzionale va respinto e combattuto fino in fondo
Politica
15 maggio 2024

Ecco cosa farà il governo della Costituzione. La democrazia è come l’aria e già si respira a fatica

Sergio Caserta
La democrazia è come l’aria, diceva Calamandrei, ti accorgi quanto è importante quando comincia a mancare; e dobbiamo dire che si respira già a fatica, l’atmosfera è già plumbea, il clima politico è fortemente deteriorato
Politica
14 maggio 2024

Liliana Segre in Senato, il discorso integrale sul premierato

Liliana Segre
La senatrice a vita ha preso la parola in Aula e ha difeso il Capo dello Stato e il Parlamento: “Riformare la Costituzione non è una vera necessità, e questo ddl presenta vari aspetti allarmanti”
Politica
14 maggio 2024

Fra Maramaldo e Don Abbondio

Domenico Gallo
Negli ultimi tempi il volto con cui il governo italiano si presenta nel proscenio internazionale e di fronte ai suoi stessi cittadini oscilla fra l’immagine di Maramaldo, icona della massima viltà, e quella di don Abbondio, precursore della commedia all’italiana.
Politica
11 maggio 2024

Attacco al Sud, complice la destra «meridionalista»

Francesco Pallante
La verità è che la legge Calderoli non ha alcun potere di impedire che le leggi sulle nuove competenze al Veneto, alla Lombardia e all’Emilia-Romagna siano approvate senza che prima siano definiti e finanziati i Lep
Politica
10 maggio 2024

Lo scandalo Liguria, la miseria umana e la doppia morale della destra

Massimiliano Perna
Puntare il dito contro chi viene beccato non conta se poi quel dito non lo puntiamo ogni volta contro le nostre non lecite scelte di convenienza
Politica
8 maggio 2024

Le manifestazioni studentesche: problema elettorale per Biden?

Domenico Maceri
Trump ha promesso di assumere poteri dittatoriali. I giovani e gli americani in generale farebbero bene a tenere in mente queste sue dichiarazioni quando si presenteranno alle urne
Politica
7 maggio 2024

Per cambiare rotta non basta una firma

Gaetano Azzariti
I referendum possiedono un plusvalore simbolico che trascende la portata della norma che si vuole abrogare. La cancellazione di alcune disposizioni vigenti – a volte solo parte di esse
Politica Referendum
6 maggio 2024

Uno, nessuno e centomila

Angelo d'Orsi
"Sono pessimista con l'intelligenza, ma ottimista per la volontà". (Antonio Gramsci, 19 dicembre 1929)
Politica
2 maggio 2024

Il voto sull'Ucraina: Johnson tradisce Trump?

Domenico Maceri
Deviare dalla linea dell'ex presidente potrebbe significare anche la rimozione di Johnson dimostrando al Paese che i repubblicani non sanno governare quando si preparano alle elezioni in cui chiederanno agli americani non solo di eleggere il loro candidato per la Casa Bianca ma anche la maggioranza in ambedue le Camere
Politica
28 aprile 2024

RISPOSTA AL MINISTRO GENNARO SANGIULIANO

Lino D’Antonio
Lei vuole invertire il senso della storia del nostro paese, che è bene ricordare ha avuto solo una dittatura: quella fascista. Evidenza che rende a dir poco ridicola quella sua controdomanda: “e tu sei anticomunista?”. Mi sa tanto di una rivalsa antistorica.
Politica