56 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento








Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
La spaccatura
Quella che emerge nettamente è la enorme e crescente distanza fra quanti percepiscono la gravità della situazione: l’urgenza di una radicale svolta nelle scelte politiche internazionali con la rinuncia alla violenza e al riarmo, l’importanza di una redistribuzione solidale delle risorse e della loro gestione razionale, la necessità della definizione di strategie ambientali condivise e efficaci
Si trova in ARTICOLI / Politica
Il primo obiettivo è mettere in salvo la Costituzione
Elezioni. La nostra Costituzione prevede il voto, oltre che segreto, eguale, libero, personale e diretto: il voto utile non è una prescrizione costituzionale, ma una scelta politica, una coalizione larga con scopo limitato ad impedire che il centro-destra prenda il 70% dei seggi uninominali
Si trova in ARTICOLI / Costituzione
Rosatellum, Centrodestra e gli altri GENI …
Il 25 Settembre la destra stravincerà (per gli effetti del Rosatellum) la MELONI, SALVINI, BERLUSCONI, LUPI, eccetera… Andranno al Governo del Paese coloro che già nel 2011 portarono l’Italia ad un passo dal BARATRO.
Si trova in BLOG / Blog Maurizio Sbrana
Elezioni nei Comuni: il grande rimosso del debito
Anche questa volta dovremo assistere al doppio spettacolo della promessa di ricchi premi e cotillon da una parte e del deprimente voto “utile” dall’altra?
Si trova in ARTICOLI / Politica
Blocco Navale: naufragio morale
Nel riproporre il suo obiettivo del blocco navale dei barconi in partenza dalla Libia l’on. Meloni ha fatto riferimento ad un precedente, il blocco navale operato dall’Italia nei confronti delle imbarcazioni di profughi/migranti che partivano dalle coste dell’Albania nella primavera del 1997 (primo Governo Prodi), indicandolo come un modello da seguire. Peccato che nel riproporre il modello Albania la Meloni abbia sorvolato su un piccolo inconveniente….la morte di 81 persone
Si trova in ARTICOLI / Società
LA NUOVA FASE DELLA BATTAGLIA PER CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE
La legge elettorale non risolve tutto, ma una buona legge elettorale è indispensabile per risalire la china della crisi del parlamento
Si trova in ARTICOLI / Politica
Giocare a perdere: una breve storia
Se una destra compatta batterà facilmente un’opposizione frammentata e stravincerà le elezioni, i cittadini democratici dovranno essere per sempre grati al PD renziano, che ha voluto il rosatellum, e ai partiti attuali, e in particolare al PD lettiano, che con i loro veti hanno reso impossibile quella coalizione tecnica proposta dagli esperti per salvare la Costituzione.
Si trova in ARTICOLI / Politica
La legge elettorale, fondamentale ma dimenticata
La battaglia per una nuova legge elettorale è quindi prioritaria, ma questa elementare verità non viene percepita. Senza mobilitazione politica e delle coscienze democratiche i migliori ricorsi non scuoteranno i giudici e la loro sensibilità costituzionale
Si trova in ARTICOLI / Politica
Elezioni di midterm: fra economia e valori sociali
I problemi legali di Trump continuano a intimorire gli elettori indipendenti, spesso decisivi come ago della bilancia, a causa di un possibile ritorno repubblicano al potere.
Si trova in ARTICOLI / Politica
Confusi e infelici
La domanda che deve porsi chi di sinistra si dice, è: quali proposte concrete, realizzabili troviamo per combattere la crisi? Il resto, l’antifascismo di maniera, invocare consensi in base a un’identità di 77 anni fa è finito ieri
Si trova in ARTICOLI / Politica